Sunday, Nov 19th

Last update04:08:36

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel

Una bella mattina per il Rugby Jesi '70

  • PDF

 

 Ormai da tempo, il Baldi Rugby Jesi ’70 è matematicamente fuori dalla zona play-off, ma la bella vittoria in casa contro il San Lorenzo (36-14) sta a dimostrare che quella jesina, malgrado tutto, resta sempre una delle migliori squadre del campionato, capace di superare i momenti difficili e di ottenere buoni risultati anche giocando in 14 per quasi metà partita.

 

Il match, incominciato eccezionalmente alle 10:30 (invece che al solito orario pomeridiano) per venire incontro alle esigenze dei ragazzi del San Lorenzo in Campo (...a proposito, auguri agli sposi!!!), vede Jesi andare in vantaggio dopo poco più di un minuto dal fischio di inizio, con una meta di Emanuele Pulita, trasformata poi da Valentin Iacob.

Il Rugby Jesi ’70 segna una seconda meta con Matteo Albani, alla quale, però risponde il San Lorenzo con il numero 20 (meta trasformata).

Il primo tempo si chiude così 12-7 per i padroni di casa.

Nella ripresa, dopo la meta di Luca Feliciani, Jesi è costretta a giocare sino alla fine con un uomo in meno, a causa dell’espulsione (per doppia ammonizione) del pilone Renato Rossi.

Nonostante ciò, i leoncelli non mollano affatto la presa: il giovane Giacomo Scavone va in meta (trasformata da Iacob) e, dopo la seconda marcatura del San Lorenzo, tocca al fratello Tommaso schiacciare l’ovale oltre la linea.

Vicino alla meta va anche la seconda linea Carlo Quaresima, che però viene spinto fuori dalla linea laterale a meno di un metro dalla bandierina.

Infine, Emanuele Pulita, il quale aveva segnato la prima meta del match, è anche l’ultimo a schiacciare al di là della linea (trasformata anche questa da Iacob), chiudendo la partita sul 36-14 (5-0).

 

Il prossimo impegno in campionato del Baldi Rugby Jesi ’70 sarà domenica 29 marzo (ore 15:30) al campo “Latini” di Jesi contro l’Amatori Rugby Fermo 1935.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Marzo 2009 19:38

Comments  

 
0 #1 Ospite anonimo 2009-04-08 18:56
[smiley=happy] grande jesi
Quote
 

Add comment

You are here