Sunday, Apr 30th

Last update05:04:46

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel

Strage di Capaci: paradossi, omissioni e altre dimenticanze

  • PDF

Le Agende Rosse di Ancona e provincia hanno il piacere di invitarVi a due incontri che si terranno rispettivamente venerdì 3 marzo alle 21.15 a Ostra (AN), presso il Teatro "La Vittoria", e sabato 4 marzo alle 17.00 a Senigallia (AN) presso l'Auditorium "San Rocco".
Angelo Corbo, agente di Polizia e componente della scorta del Dott. Giovanni Falcone, miracolosamente sopravvissuto alla strage di Capaci, ci parlerà del senso di colpa per non aver adempiuto il dovere di proteggere Giovanni Falcone e per essere sopravvissuto ai colleghi (Rocco Di Cillo, Vito Schifani e Antonio Montinaro) che il 23 maggio 1992 trovarono la morte nella strage di Capaci.


Ci racconterà il cinismo dei medici nonchè l'abbandono e l'ipocrisia delle Istituzioni.
Chiarirà la fatica del lavoro degli agenti di scorta e l'importanza della loro formazione e professionalità in vista della tutela della personalità da proteggere.
Ma ci parlerà anche della scomparsa -come nell’eccidio di Via D’Amelio- di documenti importanti dal luogo della strage, così come dei falsi storici e delle tante omissioni che ancora oggi caratterizzano il racconto della strage di Capaci.
Due gli incontri con la cittadinanza, organizzati con il patrocinio e la collaborazione dei Comuni di Ostra (AN) e Senigallia (AN):
- VENERDI' 3 MARZO, dalle ORE 21.15, presso il TEATRO "LA VITTORIA" di OSTRA (AN), in Piazza dei Martiri n. 5,
- SABATO 4 MARZO, dalle ORE 17.00, presso l'AUDITORIUM "SAN ROCCO" di Senigallia (AN), in Piazza Garibaldi n. 1.
Gli incontri sono ad ingresso libero e gratuito (salvo esaurimento posti).

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Marzo 2017 17:47

Add comment

You are here